Skip to content

Testaccio Swing Friday: Il jazz “manouche” incontra il ballo swing “Django_Balboa”

20 marzo 2015

django Balboa_oVenerdì 20 Marzo alla Moderna di Testaccio, in Via di Monte Testaccio 89,  per la rassegna “ Testaccio swing Friday” a cura del Direttore artistico, nonchè cantautore electroswing,  Piji Siciliani prenderà vita il mini FestivalDjango_Balboa”. In questa speciale  serata si incontreranno due mondi che non si sono mai “ parlati”, ma che da questo venerdì, potrebbero iniziare a farlo. La sfida è quella di far dialogare  il mondo del Jazz Manouche (anche detto Gispy Jazz o Gipsy Swing) che necessariamente fa capo alla figura del grande chitarrista jazz Django Reinhardt (autore dell’unione fra il jazz americano e la musica tradizionale zingara del ceppo dei Manouches nella Parigi degli anni ’30 e ’40) con il Balboa ovvero una danza swing che vede il suo inizio negli anni Venti, diventando popolare negli anni Trenta e Quaranta. Il Balboa viene soprattutto ballato in posizione chiusa. Un ballo intimo, quasi privato, che permette di muoversi con facilità in spazi ridotti e su tempi musicali veloci. Queste particolari caratteristiche tecniche fanno si che si sposi perfettamente con il jazz Manouche.

Da qui nasce l’idea di riunire i migliori musicisti manouche di Roma :  il gruppo Hot Club Roma, che ultimamente ha accompagnato in vari spettacoli Giorgio Tirabassi, con il solista chitarristico Moreno Viglione (ultimamente impegnato anche nella band resident di Web Notte) ed il solido ritmico Gianfranco Malorgio, l’estroso clarinettista Gian Piero Lo Piccolo ed il contrabbassista manouche per antonomasia Renato Gattone. Ci sarà la chitarra di Augusto Creni, che ha da poco firmato con Maurizio Geri il libro “La chitarra jazz manouche”, quella di Egidio Marchitelli chitarrista in grado di spaziare bene tra jazz e pop e Nicola Puglielli, altro virtuoso della chitarra.

Altrettanto prestigiosi sono i rappresentanti del mondo della danza Balboa che sarà guidata dai massimi esponenti del genere a Roma :   Emanuele Margiotta e Katharina Zeller.

La serata, “dancers friendly” come sempre, con la consueta area di parquet dedicata al ballo, sarà anche aperta a tutti i musicisti manouche che vorranno cimentarsi nella jam.

In chiusura di concerto, la Dj selection swing a cura di The Gentleman Thief.

 

 LA MODERNA TESTACCIO (Roma)

Cucina Cocktail Pizza

 Via Galvani 89

Ingresso gratuito

È gradita la prenotazione 06 575 0123

info@lamoderna-testaccio.com

 

TESTACCIO SWING FRIDAY”

VENERDI’ 20 MARZO

LA MODERNA

Via Galvani 89

presenta

DJANGO_BALBOA

MINI-FESTIVAL

Il jazz “manouche” incontra il ballo swing “Balboa”

Ingresso gratuito

 

JAM SESSION “MANOUCHE” SU DANZE “BALBOA”

Ore 22.00 venerdì 20 Marzo

HOT CLUB ROMA

 

Moreno Viglione: chitarra manouche

Gian Piero lo Piccolo: clarinetto, sax

Augusto Creni:  chitarra

Gianfranco Malorgio: chitarra ritmica

Renato Gattone: contrabbasso

Egidio Marchitelli: chitarra

Nicola Puglielli: chitarra

e tanti altri ospiti.

 

Ore 21.30 Lezione gratuita di Balboa

a cura degli insegnanti di danza Balboa: Emanuele Margiotta e Katharina Zeller

 

Ore 24.00 Dj- set a cura di The Gentleman Thief

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 108 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: